Lettura palmo della mano a NY

“Niente di negativo, per favore,” dico, offrendo una mano. È la prima volta che faccio qualcosa di simile; Sono scettico e un po ‘nervoso. Il denaro è stato scambiato – $ 40 (€ 36) per una lettura del palmo di 10 minuti – e l’offerta di tarocchi e cristalli è stata gentilmente rifiutata. “Alcune persone pensano di far tremare l’edificio”, dice il lettore di palma Apollonia Eli mentre il pavimento rimbomba. “Ma questa è solo la metropolitana.”

New York viene spesso derisa come una metropoli omogeneizzata che ha perso il suo vantaggio a causa dei grandi soldi. Ma guardati intorno a Manhattan con sufficiente attenzione e troverai piccoli ricordi di quanto sia strano questo posto. I negozi in quartieri diversi come Murray Hill, Chelsea e l’East Village pubblicizzano le merci dei sensitivi e dei guaritori spirituali. Allora perché ci sono così tanti mistici a New York? “È come chiedere perché ci sono così tanti terapisti”, dice Eli.

Sono a Zena Clairvoyant, che è minuscola anche per gli standard di Manhattan. Il suo edificio triangolare a tre piani occupa uno spazio ambito nel West Village. Nonostante lo sviluppo e l’aumento dei costi, i lettori di palma e la loro gente sono sopravvissuti e hanno persino prosperato. Per Zena Clairvoyant – con una palma illustrata sulla facciata e un’insegna al neon nella finestra che dice “Psichico” – possedere l’edificio è un punto di svolta.

Ci sistemiamo attorno a un tavolo su cui sono i tarocchi e una sfera di cristallo. Eli incontra il mio sguardo. La mia energia, dice, mostra che sono sull’orlo di un nuovo capitolo (potrebbe avere ragione), sul punto di prendere molte decisioni importanti (di nuovo, è possibile) e avrò tre figli sani (interessanti). Mi piace anche avere il controllo e dire alle persone cosa fare (il mio partner sarebbe d’accordo). I detrattori sostengono che i lettori di palma sono deliberatamente vaghi, le loro espressioni facilmente malleabili per la vita di chiunque. E gli scandali nella Grande Mela non aiutano. Nel 2013 Sylvia Mitchell, una dipendente di Zena Clairvoyant, è stata condannata per aver rubato $ 138.000 ai clienti. Eli ci tiene a sottolineare che Mitchell era l’unica persona al di fuori della famiglia che avessero mai assunto, definendola anche “dotata” e “innocente”. In un caso più recente, una sensitiva dell’Upper West Side chiamata Kitty Mitchell (nessuna relazione, presumiamo) ha ingannato persone vulnerabili per soldi.

Per la sensitiva e astrologa Melissa Townsend, ex newyorkese che ora lavora a San Francisco, è facile capire il fascino di un indovino. “In città come New York ci sono persone potenti e motivate con ansia intrinseca e il desiderio di sapere: ‘Sto facendo la cosa giusta?'”, Dice. “Potrebbe esserci una tendenza maggiore per le persone a cercare qualcosa per fornire risposte oltre il razionale”.
Il mio contatto con la chiromanzia mi ha lasciato incuriosito dal mal di schiena, da un futuro affare di libri e da una propensione a pensare in modo negativo. Forse proverò i tarocchi.

di Rinaldo Ceccano